Fabbrica fondata nel 1923, con sede a Bologna, dall’ingegner Guido Dell’Oglio. Nel 1926 una G.D. 125 a due tempi con cilindro orizzontale partecipa al Gran Premio di Monza. Nello stesso anno il marchio è modificato in G.D.Ghirardi. Sono in produzione cinque versioni, con telaio leggermente diverso, del modello 125. Nel 1927, una nuova 250 cc con motore a due cilindri verticali affiancati, posti trasversalmente nel telaio e cambio a quattro velocità. Nel 1930, escono due nuovi modelli di 175 e 350 cc, con distribuzione comandata da un albero a camme in testa. In seguito, è prodotto anche un modello di minori pretese, di 100 cc con motore a due tempi. Secondo alcune fonti l’attività cessa nel 1938, secondo altre nel 1943.

La G.D. 125 fu un modello vincente: nel 1923 stabilì il record mondiale sul chilometro lanciato e vinse il campionato del mondo della categoria.

Una saettante freccia azzurra.

Foto–> © Phil Aynsley

0 703