La scrambler allestita da Luis Bertelli

BMW ha fatto uscire la Nine T con il preciso intento di fornire ai propri clienti una base perfetta per le personalizzazioni. E Luis Bertelli di Luismoto non si è certo lasciato scappare l’occasione di sbizzarrirsi in diverse interpretazioni della boxer di Monaco: dopo aver allestito una NineT scrambler nella classica livrea bianca del marchio bavarese (la NineT Paris Dakar) ha pensato bene di proporre questa versione Marlboro, ispirata alle plurivittoriose bicilindriche che tanti successi hanno portato a casa nei raid africani durante prima metà degli anni ’80.

Tutte le sovrastrutture di questa NineT Paris Dakar Marlboro sono state realizzate da Luismoto in carbonio o alluminio, per alleggerire il mezzo e riprendere parzialmente la linea delle endurone a cui si ispira. La special in questione ha tuttavia perso ogni velleità enduristica ed è al 100% una scrambler come si intuisce dalle foto in cui la moto di Luis posa assieme alla splendida Diana.

Modella: Diana Gabriela Chiriac
Foto di Giancarlo Laudonia

Fonte e articolo–> MotoBlog

GALLERIA IMMAGINI

0 404